risotto alla pescatora
Primi piatti Primi piatti di pesce Riso e risotti

Risotto alla pescatora

Il risotto alla pescatora è in assoluto uno dei miei piatti preferiti sin da quando ero piccina!

Ho sempre amato i primi piatti di pesce sin da quando ero piccola, tanto che la mia mamma al mio compleanno mi faceva o il risotto alla crema di scampi, o il risotto alla pescatora.
La domenica a pranzo quando ho più tempo per stare ai fornelli lo preparo e per me è un giorno di festa
La mia versione preferita di risotto alla pescatora è in bianco, potete farlo però anche con il sugo!
La ricetta che vi propongo oggi è per con il pesce surgelato. Ho già scritto in molte ricette di primi piatti che ho preparato qui sul blog di cucina, che uso spesso il pesce surgelato per una questione sia pratica che economica. Per fare questo risotto alla pescatora in bianco non ho usato il misto pesce che trovate al supermercato ma ho preso i molluschi e crostacei surgelati separatamente, il risultato è migliore rispetto al misto pesce. Certo con il pesce fresco il risultato è spettacolare, se però seguite i miei consiglio porterete in tavola un piatto davvero gustoso che vi farà fare bella figura! Se siete amanti di questa tipologia di piatti vi invito a leggere la ricetta che ho preparato anche degli spaghetti allo scoglio con pesce surgelato e l’insalata di mare con pesce surgelato, vi consiglio di cliccare e guardare queste ricette perchè non vi deluderanno!
Ora allacciate il grembiule e pentole ai fornelli!

Come fare il risotto alla pescatora in bianco

risotto alla pescatora in bianco
risotto alla pescatora con pesce surgelato

Risotto alla pescatora in bianco con pesce surgelato

Il risotto alla pescatora in bianco con pesce surgelato è un primo piatto da preparare per le grandi occasioni! Seguite passo passo i miei consigli e vi verrà un piatto super!
Preparazione 15 min
Cottura 30 min
Tempo totale 45 min
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 200 gr di riso
  • 100 gr di vongole surgelate con guscio
  • 100 gr di cozze surgelate senza guscio
  • 50 gr di seppioline
  • 8 gamberi argentini
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 dado da cucina
  • prezzemolo qb
  • peperoncino qb
  • sale qb

Istruzioni
 

  • Fate scongelare le cozze, le seppioline e i gamberi a temperatura ambiente. In una padella fate aprire le vongole surgelate ci vorranno pochi minuti, quando rilasciano l'acqua spegnete il fuoco e tenetele da parte.
  • Pulite i gamberi togliendo anche l'intestino, tenete le teste.
  • In un tegame mettete l'acqua, le teste dei gamberi e il dado vegetale, portate a ebollizione e spegnete il fuoco. Togliete le teste dei gamberi.
  • In una padella con filo d'olio e un pizzico di peperoncino mettete le cozze scongelate e le seppioline, aggiustate di sale, fate cuocere per pochi minuti, aggiungete le vongole e i gamberi. Aggiungete il vino bianco e fatelo sfumare.
  • Togliete i gamberi e le cozze, aggiungete il riso fatelo tostare insieme alle vongole e alle seppioline, aggiungete il brodo e iniziate a mantecare il riso.
  • Continuate ad aggiungere il brodo sino a cottura del riso ci vorrà circa 15/18 minuti. A 5 minuti dalla fine della cottura aggiungete di nuovo i gamberi e le cozze. Aggiungete il prezzemolo tritato!
Keyword risotto alla pescatora

Il risotto alla pescatora con pesce surgelato è pronto! Che ne pensate? Se provate la ricetta fatemi sapere come è venuto nei commenti!

Mi trovate sui social, se mettete un like ne sono contenta! Mi trovate su FacebookInstagram e Pinterest e anche su YouTube

author-sign

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: