come ti organizzo il Natale
Raccolta ricette

Come ti organizzo il Natale in 5 (+1) mosse! ft Fun & Food

Come ti organizzo il Natale in 5 (+1) mosse è la guida che non sapevate di volere! Eh sì perché manca esattamente un mese al Natale!

Arrivare organizzati è una questione di sopravvivenza, soprattutto se siete delle mamme sempre di corsa come me e come Giulia di Fun & Food!

Da questo presupposto, io e Giulia abbiamo avuto un’idea: fare una guida a 4 mani per semplificarvi il Natale!

Tra pianificazione della Vigilia e del Pranzo di Natale, tra regali e addobbi, vedrete come il tempo passa velocemente e avere le idee chiare su cosa fare, vi può essere di grande aiuto!

Qui troverete i miei consigli e sul blog di Giulia invece troverete i suoi, messi insieme avrete davvero tante idee per affrontare al meglio il Natale!

Cooking with Sere e Fun & Food festeggiano il loro birthday blog!

Io e Giulia ci siamo conosciute su Instagram e siamo diventate amiche a distanza! Condividiamo la passione per la cucina e anche qualche avventura e disavventura personale e in questi mesi ci siamo davvero unite!

Abbiamo scoperto che i nostri blog fanno il “compleanno” lo stesso periodo! Cooking with Sere è andato online il 22 novembre del 2020 mentre il blog di Giulia Fun & Food il 29 novembre del 2010, abbiamo pensato così di festeggiare il nostro “blog birthday” in una data intermedia, il 25 novembre con questa super guida!

Come ti organizzo il Natale: 5 idee per fare un figurone!

Prima di darvi le mie 5 idee, ci tengo a fare una precisazione! Non sono Csaba della Zorza! Le idee che troverete qui (soprattutto sulla mise en place), sono tutte molto pratiche e semplici! Non chiedetemi quanti bicchieri mettere e tavola o quante posate, perché non sono in grado!

#1 – Regali di Natale: giocate in anticipo

Io sono una che per i regali di Natale gioca sempre in anticipo! Faccio outing…. Io inizio a fare i regali di Natale ad Agosto!

Di solito vado all’outlet dove trovo offerte e oggetti da regalare a Natale. Abbigliamento e beauty sono le macro categorie che scelgo.
Questo mi permette di arrivare in questo periodo con i regali già al completo! Anche perché provate ad andare al centro commerciale in questo periodo! E’ pura follia! Un’altra idea è anche lo shopping online oppure delle gift card che vi salvano la vita per i regali dell’ultimo minuto, soprattutto se dovete fare i regali a qualche nipote adolescente!

#2- Tavola di Natale: decorazioni e mise en place

Semplicità è la parola d’ordine, ma anche allegria e colore! La tavola di Natale per me è rigorosamente rossa, alternata al colore oro, che è poi sono i colori che ho scelto per le decorazioni del mio albero di Natale.

Usate delle decorazioni semplici al centro tavola, fate una composizione di frutta che può essere usata a fine pasto e se volete una tavola scintillante potete pensare a qualche candela che crea un’atmosfera calda ed accogliente!
Ovviamente non deve mancare la musica di Natale in sottofondo, io l’adoro, con Fun & Food abbiamo preparato anche una playlist Natalizia su Spotify, da usare sia quando cucinate prima dei giorni di festa e sia da mettere come sottofondo alla Vigilia di Natale e al Pranzo di Natale!

#3 – Accoglienza e divertimento per i giorni di Natale

I giorni di Natale sonovpraticamente un after hour dove ogni scusa e buona per sgranocchiare!

Fate quindi una mega spesa per fare aperitivo prima del cenone e una merenda eterna il giorno di Natale.

Via libera a patatine, formaggi da tagliare a cubetti, salumi, rotoli di pasta sfoglia come se non ci fosse un domani, bibite fresche e il gioco è fatto!

Per il post pranzo di Natale e per intrattenervi il pomeriggio, il dolce è un grande classico! Qui non possono mancare: panettone, pandoro, torrone, cioccolatini assortiti, biscotti di Natale fatti in casa, ma anche comprati vanno bene! Organizzate un angolo bevande calde: thè, tisane, camomilla o cioccolata calda, ovviamente servita in super tazze natalizie!

Tirate fuori i giochi di società o perché no se avete qualche console anche quella! Così potete giocare tutti insieme!

#4 – Come organizzare i pasti i giorni di Natale

  • Congelatore e frigorifero mon amour: Liberate il congelatore che sarà il vostro migliore amico, fate la mega scorta e iniziate a cucinare qualcosa qualche giorno prima. Idee semplici, che necessitano di poca gestione questo è il segreto! Fate tutto quello che potete fare prima. Il ragù per la lasagna, si fa prima e lo congelate così il giorno di Natale velocemente lo scongelate. Potete, ad esempio, anche proprio fare la lasagna prima, tirarla fuori un po’ prima e metterla in forno! Se preparate un primo piatto di pesce, si fa in un attimo! Se fate ad esempio un risotto, preparate il sugo prima, lo conservate in frigo e poi usate una padella antiaderente bella grande, per fare il risotto, ci vuole molta meno manutenzione e correte meno il rischio che si possa attaccare alla pentola!
  • Antipasti freddi (ancora di salvezza): puntate sugli antipasti piatti freddi, io ad esempio sono una grande fan degli antipasti di pesce freddi, li preparo prima e poi in frigorifero! Ovviamente li preparo massimo il giorno prima!
  • Lavorate in team: la cosa migliore è dividersi i compiti e fargli aiutare, se siete più famiglie è giusto dividervi i compiti!

#5 Menù di Natale

Siamo arrivati finalmente alla nostra specialità, il menù di Natale, abbiamo deciso con Giulia di occuparci separatamente del menù della Vigilia rispetto al pranzo di Natale.
Io vi proporrò il menù della Vigilia e Giulia un super fantastico menù del pranzo di Natale.

Intanto ve lo anticipo qui!

Menu per il pranzo di Natale di Fun&Food

Menù della Vigilia by Cooking with Sere

Antipasto: Insalata di mare

insalata di mare con pesce surgelato

Insalata di mare (ricetta con pesce surgelato)

Serena
L'insalata di mare è un antipasto gustoso da preparare per una cenetta romantica come quella di San Valentino. Pronti a scoprire la mia versione con pesce surgelato?
Preparazione 15 min
Cottura 20 min
Tempo di riposo in frigo 2 h
Tempo totale 2 h 35 min
Portata Aperitivo
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 250 gr di vongole con guscio
  • 150 gr di cozze
  • 10 gamberi argentini
  • 250 gr di seppioline
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • prezzemolo tritato qb
  • 1/2 bicchiere di vino e bianco
  • sale qb
  • olio qb
  • peperoncino qb

Istruzioni
 

  • In una padella con un filo d'olio fate scongelare le vongole, sfumate con il vino bianco e tenetele da parte
  • Pulite i gamberi scongelati e metteteli in cottura in una pentola con abbondante acqua insieme alle cozze surgelate e alle seppioline. Quando l'acqua inizia a bollire ci vogliono circa 10 minuti. Scolate il pesce e fatelo raffreddare.
  • In una ciotola mettete le vongole, le cozze i gamberi e le seppioline e conditele con 2/3 cucchiai di aceto balsamico, un pizzico di sale, un filo d'olio.
  • Aggiungete 1 carota tagliata a fette sottili e il prezzemolo tritato.
Keyword insalata di mare, insalata di mare con pesce surgelato, insalta di mare surgelata


Primo piatto: Risotto alla crema di scampi

risotto alla crema di scampi

Risotto alla crema di scampi

Serena
Preparazione 25 min
Cottura 20 min
Tempo totale 45 min
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 300 gr di riso
  • 350 gr di scampi
  • 1 carota media
  • 3 gambe di sedano
  • 1 dado da cucina
  • 80 ml di panna da cucina
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • salsa di pomodoro qb
  • prezzemolo tritato qb
  • sale qb
  • peperoncino qb
  • olio qb

Istruzioni
 

  • Sbucciate la carota e i pulite i gambi del sedano, metteteli in un mixer e tritateli per fare il battuto.
  • Pulite gli scampi, tagliate la testa e mettetela da parte, aiutandovi con un coltello e in tagliere, tagliate a metà gli scambi e tenete solo la polpa.
  • Preparate il brodo, bollendo l'acqua in una pentola con il dado da cucina e le teste degli scampi.
  • Prendete una padella (io uso la wok) e mettete a soffriggere il battuto di carote e sedano con un filo d'olio e un po' di peperoncino. Aggiungete un pizzico di sale e aggiungete gli scampi.
  • Dopo 5 minuti incorporate il vino bianco e fatelo evaporare. Aggiungete la passata di pomodoro, io ne metto poca perchè mi piace rosato e non voglio che viene troppo rosso.
  • Prendete il riso e unitelo al sugo di scampi, iniziate a mantecare aggiungendo il brodo sino a cottura, ci vorranno circa 15 minuti (dipende dal riso che avete comprato).
  • A fine cottura aggiungete la panna da cucina e il prezzemolo tritato.
Keyword risotto agli scampi, risotto alla crema di scampi

Secondo piatto: Spiedini di pesce al forno gratinati

Spiedini di pesce gratinati al forno

Serena
Gli spiedini di pesce gratinati al forno sono un secondo di pesce, facile e gustoso che dovete assolutamente provare!
Preparazione 15 min
Cottura 20 min
Tempo totale 35 min
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 6 calamari medi
  • 6 gamberi argentini
  • 50 gr di pangrattato
  • 50 gr di parmigiano
  • prezzemolo tritato qb
  • sale qb
  • olio qb

Istruzioni
 

  • Fate scongelare i gamberi e i calamari. Togliete la testa dai gamberi, tagliate a metà i calamari e fate 6 porzioni.
  • Prendete uno stecchino grande e mettete in alternanza i gamberi e i calamari. Vi verranno 4 spiedini, con 3 gamberi e tre porzioni di calamari.
  • In un piatto mettete il pangrattato, il parmigiano, il sale, e il prezzemolo. Gratinate gli spiedini facendo attenzione a ricoprirli completamente.
  • Adagiatele gli spiedini in una carta forno e conditeli con un filo d'olio e un pizzico di sale.
  • Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.
Keyword spiedini di calamari e gamberi al forno, spiedini di pesce gratinati al forno

Contorno: Patate a fisarmonica al forno

patate fisarmonica al forno

Patate fisarmonica al forno

Serena
Le patate a fisarmonica al forno sono un contorno sfizioso e super gustoso assolutamente da provare!
Preparazione 10 min
Cottura 50 min
Tempo totale 1 h
Portata Contorno
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 4 patate medie
  • parmigiano qb
  • pangrattato qb
  • rosmarino tritato qb

Istruzioni
 

  • Sbucciate le patate e sciacquatele, fate dei tagli orizzontali.
  • In un piatto mettete il parmigiano, il pangrattato e il rosmarino, mischiateli insieme.
  • Condite le patate, facendo attenzione a inserire la "panatura" all'interno dei tagli.
  • Aggiungete un filo d'olio e un pizzico di sale.
  • Cuocete in forno preriscaldato a 200° in funzione statica per circa 50 minuti.
Keyword patate fisarmonica, patate fisarmonica al forno

Dolci: Biscotti renna

biscotti renna di natale

Biscotti Renna: ricetta di Natale facile e veloce

Serena
I biscotti renna sono una ricetta di Natale facile e veloce da preparare con i vostri bambini e da gustare con una bella tazza di cioccolata calda!
Preparazione 30 min
Cottura 15 min
Tempo totale 45 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 9 biscotti

Ingredienti
  

  • 150 gr di farina
  • 1 uovo
  • 50 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 40 gr di olio di semi
  • smarties qb
  • tubetto di cioccolato per decorare

Istruzioni
 

  • In una ciotola mettete lo zucchero il lievito, l'uovo e metà farina, iniziate a impastare con un cucchiaio, aggiungete l'olio un po' alla volta.
  • Quando la pasta frolla è diventata compatta è ora di usare le mani, io uso la carta forno, aggiungete a poco a poco la restante farina, verrà un panetto compatto e friabile. La pasta frolla all'olio è pronta e potete già usarla!
  • Date la forma ai biscotti io avevo un bicchiere e ho usato quello. Stendete la pasta sfoglia sino a terminarla a me sono venuti 9 biscotti.
  • Cuocete i biscotti al forno caldo a 180°per 15 minuti in funzione statica.
  • Fate freddare i biscotti e decorateli, con un tubetto di cioccolato create le sopracciglia, gli occhietti, il nasino e sopra il naso mettete una smarties colorata! I biscotti a renna sono pronti!

Video

Keyword biscotti renna di natale

(+1) Bonus di Natale – Gli imperdibili

Ecco la top tre delle nostre ricette imperdibili ed immancabili il giorno di Natale, testate e super riuscite

Le ricette di Fun&Food (salsa bombardona, pizzette al cucchiaio, lasagne

Le ricette di Cooking with Sere – (Albero di Natale di pasta sfoglia, Lasagna al salmone, Risotto ai gamberi (alternativa degli scampi se non li trovate in offerta)

I miei consigli sul Natale finiscono qui, mi raccomando fatene buon uso e andate a leggere quelli di Giulia che vi assicuro sono fenomenali!

Se provate quale ricetta di Natale fatemelo sapere nei commenti oppure taggatemi su Instagram mi trovate come @cookingwithsere, vi condivido nelle stories! 

Se vi piacciono le mie ricette continuate a seguirmi, mi trovate sui social!

author-sign

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: