pasta con tonno e pomodoro
I miei ospiti in cucina Primi piatti Primi piatti di pesce

Pasta con tonno e pomodoro

Oggi ho un ospite davvero speciale in cucina, mia nipote che ha solo 14 anni! Siete pronti a scoprire la sua gustosissima pasta con tonno e pomodoro?

Quest’anno abbiamo messo tutti all’opera, quando in una casa siamo in tanti è giusto darsi tutti da fare. Mia nipote inizia a manifestare interesse per i fornelli, così l’abbiamo messa alla prova con un piatto che è un must, la pasta con tonno e pomodoro! L’ha fatta talmente buona, che ha meritato posto nel mio blog!
Anzi forse si è impegnata al massimo proprio perchè le ho detto che se veniva buona l’avrei messa nel blog.

La pasta con il tonno e pomodoro è per me un evergreen, credo che sia il primo piatto che ho imparato a cucinare, più o meno all’età di mia nipote. Non l’ho mai voluto mettere, però devo dire che la sua versione, diversa da quella che sono abituata a preparare, mi è talmente piaciuta che ho deciso di pubblicarla! Se la rifate, fatemi sapere come vi viene!

Come preparare la pasta con tonno

pasta con pomodoro e tonno

pasta con tonno e pomodoro

Pasta con tonno e pomodoro

Serena
Preparazione 10 min
Cottura 20 min
Tempo totale 30 min
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 400 gr di pasta
  • 400 gr di polpa di pomodoro
  • 2 scatolette di tonno
  • 1 spicchio d'aglio
  • origano qb
  • prezzemolo tritato qb
  • basilico qb
  • menta fresca qb
  • olio qb
  • sale qb

Istruzioni
 

  • Mettete in una padella un filo d’olio e la polpa di pomodoro, fate cuocere per circa 5 minuti, aggiungete un pizzico di sale.
  • Scolate il tonno e mettetelo nel sugo fate cuocere per altri 5 minuti. 
  • Nel frattempo prendete le erbe aromatiche lavatele e tagliatele tutte insieme finemente. Tenete da parte il prezzemolo.
  • Mettete la menta fresca, il basilico e l’origano fresco nel sugo con il tonno. 
  • Guarnite con il prezzemolo.
Keyword pasta con tonno e pomodoro

La pasta con tonno e pomodoro è pronta! Che cos’è che mi ha conquistato? L’uso delle erbe aromatiche che ha dato a questo piatto un sapore unico! Alla prossima!

author-sign

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: