I miei ospiti in cucina

La cucina semplice e curata di Daniele Traversaro di Dani Cucina

Oggi ho il piacere di ospitare nella mia rubrica “Ospiti in cucina” Daniele Traversaro del blog Dani Cucina.

Mi ricordo perfettamente il primo post che mi aveva colpito, erano delle squisite polpette di merluzzo, le avevo trovate perfette da preparare alla mie bimbe. Gli scrissi in privato e ho trovato un ragazzo davvero disponibile, gentile e appassionato del food e della buona cucina.

Daniele è uno dei profili food che più preferisco per due motivi: le sue sono ricette semplici ma gustose, gli scatti dei suoi piatti sono estremamente curati.
L’ho contattato per questa intervista e ha accettato di partecipare! lo ringrazio davvero di cuore!
Lascio la parola a lui! Per conoscerlo meglio!

Daniele raccontami qualche cosa di te!

Ciao Serena, intanto grazie mille per questa intervista! Ho 29 anni, vivo in Liguria, e sono laureato in informatica. Nella vita faccio l’insegnante. Attualmente sono un dottorando all’Università di Genova.

Quando è cominciata la tua passione per il food?

Da sempre! Già a tre anni giocavo con le padelle! Penso proprio che siano stati i miei genitori e i nonni a trasmettermi questa passione. Da bambino osservavo mia mamma preparare i piatti della tradizione ligure, come la torta di riso genovese, gli gnocchi al pesto e la torta pasqualina.

Quando hai deciso di aprire un blog di cucina e perché?

Ho aperto il mio blog nel lontano 2012. Volevo uno spazio tutto mio dove condividere gli esperimenti in cucina. I primi articoli erano terribili. Non curavo la fotografia, e manco i testi! Con gli anni ho scoperto il mondo della food photography e il potere della comunicazione. Così mi sono dato da fare, ho studiato le basi di fotografia e ho aperto i miei canali social.  

Come è avere un blog su Giallo Zafferano? Qual è il tuo rapporto con gli altri creator?

Io mi trovo benissimo! Negli anni ho avuto la fortuna di poter partecipare a diversi eventi social che mi hanno permesso di conoscere dal vivo tanti blogger e creator, e con molti dei quali si è instaurata una bellissima amicizia!

Quali sono gli ingredienti che ami utilizzare di più?

Frutta e verdura in assoluto. Mio papà coltiva l’orto e ha un piccolo oliveto terrazzato. Molte ricette che propongo sono preparate con i prodotti di famiglia. Posso dire che la mia cucina è a km 0!

Hai un profilo Instagram molto attivo che cosa ti piace di più di questo social?

Amo Instagram, è il mio social preferito. Grazie a IG ho potuto conoscere persone con la mia stessa passione, migliorarmi imparando da altri creator, creare una bella community ed entrare in contatto con agenzie per coinvolgermi in progetti.

Quali sono i piatti che preferisci preparare?

Sicuramente i piatti di famiglia e, più in generale, della cucina ligure. Vorrei dare nuova vita a quei piatti regionali ormai quasi dimenticati. In cucina amo anche sperimentare ed è per questo che sul blog trovi tante ricette etniche, fit, vegane ecc. Tutte le ricette che propongo sono semplici, sane, colorate e preparate con ingredienti di stagione!

Quelli che invece proprio non ti vengono?

Non saprei. Sicuramente ho ancora tanto da imparare. Prima o poi vorrei fare un corso professionale di pasticceria e uno di panificazione!

C’è qualche ricetta che vuoi consigliarmi?

Ti propongo due piatti della mia zona: la focaccia dolce, un prodotto tipico della mia zona e i cobeletti liguri:

Per quanto riguarda ricette non liguri.. Ti propongo una torta di mele leggerissima, senza olio e senza burro, preparata con yogurt greco.

E dei ravioli al vapore con tofu e verdure

Grazie mille Serena!

Ringrazio io Daniele perchè mi ha fatto davvero piacere conoscere qualcosa in più su di te!

Se vi piacciono le mie interviste continuate a seguirmi!

Seguimi su Instagram Iscriviti a YouTube Seguimi su Pinterest Seguimi su Tik Tok Seguimi su Facebook

author-sign

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: