friggitrice ad aria fatto in casa da benedetta
Accessori per cucina

Recensione della friggitrice ad aria Fatto in Casa da Benedetta

Pronti per la recensione della friggitrice ad aria Fatto in Casa da Benedetta?

Ho provato questa friggitrice ad aria e sono pronta a darvi la mia opinione. A Luglio ho avuto l’opportunità di fare qualche acquisto sull’e-commerce di Fatto in Casa da Benedetta.
Ho annunciato questa novità nelle storie del mio profilo Instagram vi metto qui sotto i video dove mostro la mia esperienza!

Mi sono messa subito all’opera e l’ho provata per diverse preparazioni e devo dire che ci ho preso subito familiarità, non vedo l’ora di provarla ancora, perchè per me ormai questo elettrodomestico è fondamentale in cucina!

Friggitrice ad aria di Fatto in Casa di Benedetta: caratteristiche





La friggitrice ad aria di Fatto in Casa da Benedetta nasce dalla collaborazione con Kasanova il celebre marchio di elettrodomestici e oggetti per la casa.
Un lavoro che ha visto la qualità Kasanova fondersi con l’esperienza in cucina di Benedetta e Marco, il risultato? Un prodotto assolutamente da avere in cucina!

Ecco le principali caratteristiche di questa friggitrice ad aria:

-12 programmi preimpostati
– 6.5 lt di capacità
– display digitale con comandi touch
– timer di 60 minuti, con gestione manuale dei tempi di cottura
– cestello antiaderente con griglia estraibile
– finestrella frontale in vetro per controllare l’avanzamento della cottura
– raggiunge in pochi minuti i 200° di temperatura

Come funziona la friggitrice ad aria di Benedetta?

Ho pensato di dedicare un paragrafo su come funziona questa friggitrice ad aria. Può essere utile sia per chi una friggitrice ad aria non l’ha mai usata ed è al suo primo acquisto, e sia invece, per chi ha cambiato una precedente friggitrice e ha scelto questa! Anche io mi sono trovata in questa situazione e abituata al precedente marchio, ho dovuto familiarizzare un po’ con i nuovi programmi, ma è stato amore a prima vista.

friggitrice ad aria fatto in casa da benedetta

Cosa fare prima di usarla

Lavate il cestello, con sapone e spugna non abrasiva. Estraete anche la griglia e lavatela. Asciugatela accuratamente. Mettetela in funzione con un programma preimpostato senza usare il cibo, in questo modo si igienizzerà e sarà pronta all’uso! Si toglierà quasi subito anche il tipico odore di plastica, che c’è in questi elettrodomestici appena vengono acquistati. Non temete, più la usate e più svanisce, io praticamente dopo questa operazione già non c’era.

Cestello e griglia estraibile

La friggitrice ad aria di Benedetta Rossi è dotata di un cestello con griglia estraibile. Questa soluzione è molto valida sia in termini di lavaggio che di sfruttamento dello spazio della friggitrice ad aria.

Sulla griglia estraibile ci sono dei gommini in silicone che servono a non graffiare il cestello; se vi state chiedendo se vanno rimossi la risposta è no, lasciateli li.
Una volta estratta la griglia è facilissima da rimettere, bisogna seguire la freccia che è “disegnata” in basso rilievo. All’inizio rimetterla sarà un po’ più “difficile”, man mano i gommini si ammorbidiscono e sarà facilissimo.

Pulire la griglia è molto semplice, basta lavarla a mano con semplice sapone per i piatti e con una spugna non abrasiva. Prima di riporla nel cestello asciugatela. Io lavo sempre anche il cestello e lo asciugo ogni volta che la utilizzo.

Vi consiglio di fare questa semplice operazione ogni volta che la usate, ne vale la durata del vostro elettrodomestico, oltre che ovviamente l’igiene visto che ci cuocete gli alimenti.


Per quanto riguarda lo spazio e la capienza fa sì che nel cestello si possono mettere degli accessori per la cottura, come teglie per la friggitrice ad aria per cuocere primi piatti o fare altre preparazioni, stampi per ciambelloni o per fare i muffin, aumentandone notevolmente le possibilità di utilizzo.

Display e programmi

Quando la friggitrice ad aria di Benedetta viene collegata alla presa elettrica, il display touch sarà totalmente nero con solo il tasto di accensione illuminato.


Premetelo e si accenderanno le icone di tutti i programmi.
Con i 12 programmi ci potete preparare davvero di tutto. Dalle patatine in friggitrice ad aria, alla carne, dal pesce, alle verdure. I programmi hanno una temperatura e un timer preimpostato.
Ecco i programmi preimpostati: preriscaldamento, patatine, ali di pollo, bacon, pesce, verdure, prodotti da forno, arrosto, grill, essiccazione, riscaldamento, mantenimento.

Tra i programmi c’è n’è uno che mi incuriosisce: la funzione essiccatore, la voglio usare al più presto!

Un’altra caratteristica di questo elettrodomestico è che, quando avvii un programma ha la funzione preriscaldamento automaticamente impostata. E’ una funzionalità molto comoda, tuttavia se volete toglierla, basterà una volta avviato il programma, cliccare sull’icona del programma preriscaldamento e magicamente verrà disattivato.


Per avviare un programma, cliccate su un programma e poi su avvia.

Come cambiare la temperatura e personalizzare il tempo di cottura?

Ecco questa è una funzione che ho scoperto con un po’ di difficoltà e ho deciso di scriverlo, in questa recensione, ma lo vedrete anche nel video sopra che vi consiglio di vedere.

Per personalizzare la temperatura e il tempo di cottura, dovete scegliere un programma predefinito, dovete poi semplicemente usare i comandi +/- cliccando su tempo e temperatura, cliccate poi su avvia e il gioco è fatto.

Recensione: la mia opinione sulla friggitrice ad aria di Benedetta Rossi

Ecco finalmente la mia opinione e quali sono gli aspetti che ho apprezzato di più?
Il design è pazzesco, fa una bella figura in cucina. Magari per alcune persone non è importante, per me sì, perchè ho curato molto l’arredamento della mia cucina, piccola ma di design e sto molto attenta agli accessori che vengono inseriti.

La capienza di 6.5 lt è perfetta, non è ne troppo grande ne troppo piccola, per 4 persone va benissimo. Il cestello come ho detto sopra è capiente e si possono fare diverse preparazioni.

Adoro la finestrella in vetro, la trovo molto comoda, in questo modo aprirete molto di meno la friggitrice ad aria per vedere l’avanzamento della cottura del piatto che state preparando. C’è addirittura la possibilità di accendere la luce proprio come il forno!

La prima volta che l’ho lavata, sono rimasta perplessa, sul fatto che rimanessero delle gocce di acqua all’interno del vetro, nonostante l’avessi asciugata. Non temete dopo qualche ora, non ci saranno più si asciugheranno.

La funzione preriscaldamento la trovo utile in questo modo potete usarla di più come un piccolo fornetto elettrico. Un segnale acustico vi segnala quando il preriscaldamento è finito e quando potete inserire il cibo, da quel momento partirà il programma che avete scelto.
Molto utile anche il segnale acustico che comunica quando si arriva a metà cottura.

Per il resto è davvero semplice da usare, dovete solo mettervi all’opera e provare diverse ricette.

Vi consiglio di iniziare proprio dal libro che Benedetta ha fatto in collaborazione con i ragazzi di Buonidea, “In cucina con la Friggitrice ad Aria” lo trovate nelle principali librerie e su Amazon. Qui sotto trovate la scheda per poterlo acquistare.

ultimo libro di ricette di benedetta rossi

Dove si compra la friggitrice ad aria di Fatto in Casa da Benedetta?

Trovate questa friggitrice ad aria, negli store fisici di Kasanova, nello shop online di Benedetta, vi consiglio di provarlo, in pochi giorni avrete questo elettrodomestico comodamente a casa!
Si trova anche su Amazon, vi lascio il link!

Quanto costa?

La friggitrice ad aria di Benedetta Rossi è in vendita al prezzo di 139 euro. Vi informo che anche che è appena uscita la Friggitrice ad Aria bianca! La trovate qui!

Rimanete sintonizzati perchè quando ho acquistato questo elettrodomestico ho comprato anche altri accessori della linea di Fatto in Casa da Benedetta!

Se vi piacciono le mie recensioni continuate a seguirmi! Mi trovate sui social!






author-sign

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.